Ultimi articoli del blog

  • Dove appendere le locandine? Ecco cosa dice la normativa e i suggerimenti per un marketing vincente

    Scritto da
    Dove appendere le locandine? Ecco cosa dice la normativa e i suggerimenti per un marketing vincente

    Una volta realizzate, le locandine vanno appese per poter essere visibili al pubblico, ma bisogna rispettare le normative in vigore, senza perdere di vista la funzione del marketing vincente.

    Per la locandina appesa nei luoghi pubblici e nei locali pubblici, di dimensioni non superiori a 300 centimetri, non è richiesta nessuna tassa, mentre superiore a 300 centimetri, occorre pagare l’imposta sulla pubblicità.

    Per l’affissione sugli impianti destinati allo scopo, occorre alla società ICA le locandine da appendere dopo aver pagato i diritti. Le locandine vengono quindi timbrate con indicazione della scadenza e pertanto possono essere appese.

    Vige la regola che la collocazione di cartelli e mezzi pubblicitari all’interno dei centri abitati, lungo le strade o in vista di esse, deve essere specificamente richiesta al Comune che, in base all’ art. 23 del Nuovo Codice della Strada e al Regolamento per l’applicazione dell’imposta comunale sulla pubblicità e dei diritti sulle pubbliche affissioni, autorizza l’esposizione.

    E’ vietato, anche se ciò accade di di continuo, apporre le locandine sulla segnaletica stradale, sui veicoli, sui pali dell’illuminazione pubblica. 

    Fonte: Diritto.it

    Scritto Venerdì, 03 Novembre 2017 09:09 in Cultura Letto 21 volte Leggi tutto...
  • Inviti compleanno bambini: è di moda il fai da te

    Scritto da

    Grazie ai tanti tutorial disponibili in rete, il fai da te si è molto diffuso fra chi desidera organizzare feste belle e originali. L'ultimo trend interessa gli inviti per il compleanno dei bambini, che possono essere realizzati con un pizzico di manualità e tanta fantasia, anche facendosi aiutare dai bambini stessi, che possono così coltivare la loro manualità e divertirsi assieme ai genitori.

    Gli inviti compleanno sono utili e aiutano le persone a ricordare l'evento con facilità. In un'era digitale, dove tutto passa per i social e i messaggi, realizzare degli inviti per i bambini in carta o cartoncino non è certo un gesto démodé, ma un'occasione per riscoprire le belle tradizioni e per divertirsi un mondo con carta e colori.

    Scritto Venerdì, 13 Ottobre 2017 10:10 in Giochi Letto 57 volte Leggi tutto...
  • Come gestire le pagine Facebook

    Scritto da

    Aprire una pagina Facebook rappresenta in sè un’operazione molto semplice ed in base alla propria attività è possibile scegliere il tipo di risorsa che si vuole mettere online. Quando si vuole creare una pagina, Facebook chiede il permalink (tutti i dati della pagina) con cui si vuole presentare la pagina.

    Per gestireal meglio la pagina Facebook occorre anche saper ottimizzare tutti gli elementi visual, partendo dalla copertina, che deve servire per comunicare un messaggio, per dare l’idea di ciò che si è e si fa, ma anche per veicolare l’azienda. Le immagini, pertanto, devono essere di ottima qualità.

    Per gestireal meglio la pagina Facebook, ricorda Swimmelab, non vanno pubblicati solo i contenuti, perchè in questo modo si corre il rischio di far annoiare le persone, occorre invece coinvolgerle, renderle partecipi, persino emozionarle, ma soprattutto, tenere sempre a mente le loro esigenze. Esattamente come fa il bar Saffi 25 di Forlì! L’individuo deve essere sempre al centro dell’attenzione.

    Il problema più grande, soprattutto all’inizio, è sempre quello di rendere visibile la pagina, e questo lo si può fare inserendo delle icone nell’header e nel footer, ciò permette di raggiungere i fan. Altra cosa che si può fare, è puntare anche sul social media marketing offline, aumentando in questo modo la notorietà della pagina per mezzo del flusso di persone che affollando un evento o un negozio.

    Scritto Martedì, 26 Settembre 2017 12:31 in Aziende Letto 78 volte Leggi tutto...
  • Fare shopping con i codici sconto

    Scritto da
    Fare shopping con i codici sconto

    Anche se i codici promozionali nascono per garantire un risparmio di denaro negli acquisti su internet, è necessario usarli con intelligenza e un po’ di strategia.

    Prima di prendere e copiare il codice in fase di pagamento online, occorre assicurarsi che sia un coupon che vale la pena utilizzare e che sia valido e affidabile. In alcuni casi potrebbero non essere così utili e il risparmio concreto ridursi a pochi euro. Fare shopping con i codici sconto deve avere come obiettivo quello di ridurre il costo della nostra spesa altrimenti perché perdere tempo nella ricerca di coupon e buoni sconto? Ricordate che anche i siti di coupon non sono tutti uguali e tra questi vogliamo invitarvi a visitare CodiceSconto99.it

    Scritto Martedì, 19 Settembre 2017 11:05 in Casa Letto 80 volte Leggi tutto...
  • I rischi dell’edentulia

    Scritto da

    L’equilibriodonzia è il termine con cui ci si riferisce alla recente evoluzione della dentosofia che porta dalla salute della bocca alla salute dell’intero organismo.

    L’equilibriodonzia soddisfa l’esigenza di riarmonizzare la bocca in funzione del resto del corpo ed è la risposta alle domande degli odontoiatri alle risposte posturali. Grazie ad essa si sono ampliati gli orizzonti nella direzione di una collaborazione fra odontoiatri, osteopati e logopedisti ha permesso di approfondire l'equilibriodonzia.

    Una bocca in equilibrio è sinonimo di una persona anch’ella in equilibrio con sè stessa e con gli altri. E’ fondamentale abituare la lingue a stare sul palato per favorire la respirazione nasale.

    Scritto Mercoledì, 12 Luglio 2017 07:43 in Salute e Benessere Letto 184 volte Leggi tutto...